Comitato
Regionale
Lombardo


chiudi

 

     
  News Plesiosauro
     
     
 
15/05/2017
SALVAMENTO
PROGETTO VITA: PREMIATI DUE ASSISTENTI BAGNANTI
HANNO SALVATO LA VITA A UN NUOTATORE
  La Federazione italiana nuoto ha conferito una benemerenza a Filippo Canderle e Pietro Indelicato, i due assistenti bagnanti che hanno salvato la vita in piscina a un nuotatore colpito da infarto, utilizzando tempestivamente il defibrillatore.

La premiazione avvenuta a Piacenza, nel corso di una giornata di formazione dedicata proprio all'utilizzo del defibrillatore negli impianti natatori, che fa parte del cosiddetto 'Progetto Vita'. il 'Progetto Vita', promosso dalla Fin e che vede la figura centrale nella dottoressa Daniela Schieri, primario di cardiologa, punta a formare personale in grado di poter utilizzare in modo corretto il defibrillatore in modo da poter, come successo a Piacenza, salvare vite umane. La cerimonia di consegna, organizzata dal coordinatore locale Fin, ha visto il coordinatore regionale Fin Pierpaolo Varisco, a nome del presidente della Federazione italiana nuoto Paolo Barelli e del presidente del Comitato regionale lombardo Danilo Vucenovich, consegnare il riconoscimento ai due assistenti bagnanti.